SKIPPER DI MASERATI MULTI70

GIOVANNI SOLDINI


Nasce a Milano il 16 maggio 1966 e comincia a fare vela fin da bambino.

Ha alle spalle 25 anni di regate oceaniche, tra cui due giri del mondo in solitario (l’Around Alone, vinto nel 1999 e passato alla storia per il salvataggio di Isabelle Autissier, e il Boc Challenge del 1995, dove si qualifica secondo nella classe 50 piedi), sei Québec-Saint Malo (una vinta nella categoria monoscafi), sei Ostar (due vittorie, classe 50’ e 40’), tre Transat Jacques Vabre (una vittoria nella classe 40’) e più di 40 transoceaniche.

A bordo del Vor70 Maserati ha stabilito importanti primati come il record Cadice-San Salvador (2012) e la New York-San Francisco Gold Route (13.225 miglia in 47 giorni, 42’e 29”), oltre a partecipare a 2 Transpac Race, concludendo 2° nella classe dei monoscafi nell’edizione del 2013.

Nel 2014 conquista il primo posto alla Cape2Rio, stabilendo anche il nuovo record in 10 giorni, 11 ore, 29 minuti, 57 secondi. L’anno successivo partecipa alla Rolex Sydney Hobart Yacht Race, concludendo la regata in 4° posizione.

Nel 2016, dopo un intenso triennio sul Vor70 Maserati, per Giovanni Soldini e il suo Team è iniziata la nuova sfida con Maserati Multi 70, un ritorno ai multiscafi su cui aveva regatato in equipaggio con il trimarano di 60’ Tim.

Nel 2018, a bordo di Maserati Multi 70, conquista il record della Rotta del Tè sulla tratta Hong Kong-Londra, percorrendo 15083 miglia in 36 giorni, 2 ore, 37’, 12”. A ottobre dello stesso anno, taglia per primo il traguardo della Rolex Middle Sea Race, terminando la regata in 2 giorni, 11 ore, 54 minuti e 58 secondi.

 

Foto ©Martina Orsini







More Team Members